Guida – Come installare modulo ITS su C64SD Infinity per Commodore64 – Prima Parte

Ciao a tutti,
Come promesso ecco la guida per installare il Modulo ITS prodotto da ManoSoft per la nostra C64SD Infinity.


Questa prima parte si focalizzerà sull’installazione su C64/Vic20. Non verrà al momento spiegato come collegare il datassette.

assieme

Cosa ci serve:

  1. C64SD Infinity
  2. Modulo ITS
  3. Commodore64 / Vic20
  4. ITS-TAP-PACK contenente l’occorrente per usare il modulo ITS ( http://www.manosoft.it/?wpfb_dl=59)
  5. Cacciavite a croce
  6. Pinzetta (o chiave inglese)

Non è necessaria nessuna saldatura. Fate attenzione però ad alcuni passaggi importanti.

SOFTWARE

  • Scaricare il Pack per l’ITS:  http://www.manosoft.it/?wpfb_dl=5
  • Prendete la vostra SD card (che mi auguro abbia già installato tutto il pack per la C64SD Infinity) e decomprimete nella root l’ITS-TAP-PACK precedentemente scaricato.
  • Scaricate e copiate l’aggiornamento al Firmware della C64SD semplicemente copiando il file .bin nella root dell’SD.
  • Spegnete e riaccendete il Commodore.
  • Vedrete la C64SD rimanere con il led blu per qualche secondo per poi tornare con il led verde accesso.

Adesso la vostra scheda SD è pronta.


HARDWARE

La prima cosa da fare è quella di scollegare dal nostro Commodore tutte le periferiche compresa l’alimentazione.
Adesso prendiamo la nostra C64SD ed il cacciavite a croce.

Togliere lo SHIELD BLU dalla C64SD
Togliamo le viti laterali e con la pinzetta (o una chiave inglese), togliamo due dadi posti sulla parte bassa della C64SD come in figura.
Voglio far notare a tutti la qualità della progettazione e la cura per ogni particolare che non è ASSOLUTAMENTE li per caso.

bulloni

CAVO CONNESSIONE MODULO ITS / C64SD
Come avrete notato, all’interno della confezione  è presente una busta con alcuni elementi.
Prediamo per il momento il cavo di alimentazione composto da 4 fili colorati.

cavi

Adesso colleghiamo il cavo esattamente com in figura facendo bene attenzione al verso.
Fate attenzione al PIN 1 che corrisponde al cavo Arancione.

alimentazione

Fate un pò di pressione in modo che possa accattarsi bene alla scheda.
Piegate leggermente a 90° i cavetti in modo da essere paralleli alla porta blu come appare in figura.

alimentazione2

alimentazione3

Adesso non ci resta che rimontare il tutto.
Potrebbe capitare, come è successo a me, che la C64SD faccia fatica a chiudersi proprio all’altezza del cavetto appena collegato.
Non abbiate paura e con cautela premete rimettendo prima le viti laterali e poi i bulloni in basso.
Alla fine si chiuderà.

Adesso prediamo il nostro nuovo modulo ITS e colleghiamolo alla C64SD appena “modificata”

montaggio

Colleghiamo la piattina dell’alimentatore nel modulo ITS come mostrato sotto.

montaggio2

Fatto? 🙂
Adesso colleghiamo il nostro “trasformers” dietro al commodore 64 o vic 20.
N.B. per chi non sapesse come collegare al C64SD vi rimando alla nostra guida

montaggioc64

Accendiamo il commodore e scriviamo al prompt:

Load”*FB”,8,1 e successivamente scriviamo run (come già visto nella guida per la sola C64SD).

IMG_1854

Entriamo nel browser di navigazione files ed entriamo dentro la cartella ITS-TAP
selezioniamo un gioco in formato .TAP e premiamo INVIO

IMG_1857

 

Comparirà come per magia il buon vecchio PRESS PLAY ON TAPE

pressplayontape

E Adesso??! 😀
Premte il bottone laterale al modulo ITS che simula il tasto PLAY del Datassette!!! 😀
Potete anche regolare il volume dello storico suono dei dati del datassette attraverso il potenziometro bianco che vedete in figura!
GENIALE!!!

play

Bene, adesso non vi resta che divertirmi con il vostro Commodore!!!

Spero di avervi aiutato ad usare questa meraviglia per i nostro computer.
Nella prossima guida vedremo come collegare il datassette in modo corretto. e come si configura cul C128/C16
Vi ricordo anche di leggervi l’esclusiva intervista a Damiano Colombari di ManoSoft autore sia della C64SD che del suo modulo IT.

P.s. Non sono responsabile di qualsiasi problema di carattere elettrico/meccanico o di qualsiasi malfunzionamento/fusione/esplosione o vaporizzazione del vostro hardware/casa/macchina/gatto. La guida è indicativa 😉

Fabrizio Radica

Fabrizio Radica

Fabrizio Radica nasce nel '75. Appassionato di Computers, Videogames, Musica ed Arte. Ormai ha fatto pace con se stesso ammettendo di essere un Nerd :D

Potrebbero interessarti anche...