Il Motore del 2000

Il Motore del 2000
citava una bellissima canzone del grande Lucio Dalla.

Arriverà il giorno in cui le vecchie auto del passato, non avranno più futuro.
I carburanti fossili saranno ben presto rimpiazzati dall’elettrico ed il reperimento degli stessi sara impossibile od addirittura illegale se non attraverso soluzioni alternative ma pur sempre perseguite (figuriamoci se ci daranno modo di farlo… ndr).

Come fare allora per mantenere in vita la storia dell’automobilismo?

Ricreare attraverso software ed hardware le caratteristiche degli attuali motori.
Il termine “motore” viene anche utilizzato nell’informatica per definire in sistema che produce ed elabora “qualcosa” di continuo: Un motore 3D, un motore per la gestione di un Database e nel nostro caso, un motore per simulare un Motore. 🙂

Potrei banalmente chiamarla “l’FPGA dei motori”

Ricreare esteticamente, sia come forme, fisica, dinamica, peso e struttura un motore “classico” ma gestito da un “simulatore” dello stesso. Un pò come accade con i videogiochi.
Un motore che simuli le prestazioni, le rotture e le caratteristiche dell’originale, compreso i consumi reali.

Fantascienza?

Se avessi soldi, avrei già aperto una startup per produrre e sviluppare questo concetto.
Sarebbe un modo per dare vita ad una nuova forma di “collezionismo ricercato”, per ridare valore alla storicità di marche automobilistiche che hanno fatto la storia. Un modo per non dimenticare e preservare nel tempo queste opere di ingegneria  che hanno contribuito al progresso e all’evoluzione.
Si potrebbero “rimettere” in pista auto d’epoca senza snaturare aiutandosi un pò col progresso.

Tutto invecchia, basta invecchiare bene 🙂

Lascio questo messaggio al futuro, forse, nemmeno troppo prossimo.

Note e collegamenti:

Definizione di motore (wikipedia)
https://it.wikipedia.org/wiki/Motore

Motore Elettrico
https://it.wikipedia.org/wiki/Motore_elettrico

Seguiteci come sempre anche su Facebook!
https://www.facebook.com/groups/retroacademy/

Fabrizio Radica

Fabrizio Radica

Fabrizio Radica nasce nel '75. Appassionato di Computers, Videogames, Musica ed Arte. Ormai ha fatto pace con se stesso ammettendo di essere un Nerd :D

Potrebbero interessarti anche...