Li ritroviamo così come li abbiamo lasciati. (ovvero 37 anni dopo)

Luke Skywalker, Han Solo, Leila Organa, C-3PO, R2-D2 e Chewbecca saranno i protagonisti del nuovo Star Wars, interpretati dagli attori “originali” della prima (e migliore) trilogia che iniziò nel 1977.

Diretto da J.J. Abrams (Star Trek, Super 8, Into the Darkness) e scritto a quattro mani con Lawrence Kasdan (sceneggiatore tra l’altro de l’Impero colpisce ancora e Il Ritorno dello Jedi), ai Pinewood Studios di Londra, tra pochi giorni, inizieranno le riprese di episodio VII, il primo di una nuova trilogia targata questa volta Disney.

Tra Mark Hamill, Carrie Fisher e Harrison Ford, senza dimenticare Peter Mayhew, Anthony Daniels e Kenny Baker, compariranno anche volti nuovi della cinematografia come Adam Driver (Lincoln e Tracks), John Boyega (Attack the Block), Andy Serkis (il miglior attore di “performance capture” sul mercato, vedi Gollum ne Il Signore degli Anelli) e l’attrice semi sconosciuta Daisy Ridley, che a quanto si vocifera, interpreterà la figlia di Solo e Organa.

Tra il cast ci sarà anche Max Von Sydow, mitico attore protagonista de L’esorcista e del Settimo Sigillo.

Non mancherà all’appello George Lucas, mente dietro a Star Wars, che guiderà il giovane J.J. durante le riprese della nuova (e si spera) eccitante trilogia.

star wars episodio 7 cast

 

Alessandro Bulgarelli

Alessandro Bulgarelli

Alessandro nasce nel 1974. Appassionato di hardware e di videogiochi non ha mai smesso di coltivare la sua passione. Con un un occhio di riguardo verso gli arcade, si è autocostruito un cabinato per riportare a casa sua quelle emozioni di un periodo ormai passato ma sempre vivo nel suo cuore.