RetroAcademy 2016 al Rovigo Comics

RetroAcademy 2016 ovvero la Terza Edizione.

In questa terza edizione del Retroacademy abbiamo voluto strafare, spingendoci fino a realizzare una collaborazione con Rovigo Comics che è andata benissimo anche contro ogni aspettativa e paura.

Abbiamo iniziato sabato 28 in sordina, per mettere giù alcuni materiali e preparare lo stand per l’evento ufficiale il giorno successivo.
Già nella giornata di Sabato, abbiamo visto molto movimento di persone del settore, curiosi ed acquirenti.

Retroacademy 2016

Domenica, in una giornata strana (sole al mattino e diluvio il pomeriggio/sera) abbiamo fatto il pienone con in bella mostra il nostro “armamentario” di computer, console ed arcade.

A farla da padrone in questo evento è stato sicuramente l’Amiga 1000, portato dagli amici Stefania Calcagno e Sergio Gervasini di ESOCOP (che ringraziamo) e l’avvento di ben quattro Flipper grazie all’amico Marino Milan.

amiga 1000

Amiga 1000

Avremmo voluto presentarvi l’unico l’Amiga Walker funzionante sul pianeta ed oltre o il Commodore 65, prototipo che non ha mai visto la luce ufficialmente ma purtroppo, non è stato possibile anche per via delle previsioni del tempo non certo favorevoli.

La nostra amica Yuki ha presentato in ANTEPRIMA MONDIALE proprio al RetroAcademy l’ultima fatica in fatto di editoria ovvero, il Corso completo di programmazione assembler in due dischi, opera pachidermica e completa di ben 1872 pagine complete di screenshots, listati ed immagini adf dei progetti.

Manosoft

Damiano Colombari alias Manosoft

Avremmo voluto “codare” al volo una Demo per l’occasione ma il tempo (e gli incontri) sono stati tiranni.
Ci rifaremo sicuramente al prossimo evento.

Sul fronte A.I. il nostro Francesco Sblendorio, ci ha deliziato con le sue creazioni su Commodore 128 creando un programma di altissima ingegneria informatica. Qualcosa che avrebbe sicuramente messo in difficoltà anche il super computer WOPR ed il Dott.Falken in persona 😀

ZX Spectrum 48k

Francesco alle prese con il suo ZX Spectrum 48k

Abbiamo avuto l’onore di ospitare al RetroAcademy gli amici di RetroEdicola Videoludica con le loro preziosissime pubblicazioni e progetti oltre ad avere con noi LA blogger Italiana più simpatica che ci sia; la Mary 😀

Il nostro Marco Negretto, autore dei MAGNIFICI gadgets, stampe e manifesti dell’intero evento, ci ha deliziato seguendo la parte relativa agli MSX/MSX2 con anche la graditissima sorpresa di Enrico Barbisan organizzatore nel mai dimenticato Spresiano Retrocomuting.

13308183_10153632013918994_3956187145839741420_o

La sezione MSX curata da Marco Negretto

Un Ringraziamento speciale va ad Alessandro Bulgarelli, lo Yang (o Yin) del progetto.
Autore, Webmaster ed organizzatore dell’evento ovvero la parte migliore del RetroAcademy 🙂 .

Ringraziamo inoltre per la partecipazione, simpatia, disponibilità e professionalità, non in ordine:
Ivan Zollet
I ragazzi di Essemmemultimedia
I ragazzi di Computer Generation
I ragazzi di PowerGames


[Best_Wordpress_Gallery id=”15″ gal_title=”Retroacademy 2016″]

Sono stati esposti al RetroAcademy 2106:

Amiga 1000
Amiga 500
Amiga 1200
Commodore 64
Commodore 128
MSX2
Sega Mega Drive
Sega Master System
NeoGeo MVS
PCEngine
Super Nintendo
Dreamcast
Schede Jamma Arcade
Nintendo64
GameBoy
RaspberryPi (in emulazione)
Flipper
Game & Watch
Giocattoli e Robot anni 70/80 e 90

SCARICA GRATIS:
Corso completo di programmazione assembler in due dischi

Grazie a tutti ed Arrivederci al prossimo EVENTO!!!!

Fabrizio Radica

Fabrizio Radica

Fabrizio Radica nasce nel '75. Appassionato di Computers, Videogames, Musica ed Arte. Ormai ha fatto pace con se stesso ammettendo di essere un Nerd :D

Potrebbero interessarti anche...